Cosa si può compostare

Resti di bucce di frutta e verdura, fiori appassiti e secchi, resti di carne, pesce, formaggio, pasta, alimenti deteriorati, gusci d’uovo, fondi di the e caffè.

L’organico può essere raccolto e separato in 3 modi

  1. utilizzando il composter domestico
  2. effettuando un cumulo nell’orto
  3. usufruendo del servizio di compostaggio comprensoriale attraverso i bidoni stradali marroni.