Ti trovi in:

Home » Aree tematiche » Ambiente » Rifiuti » News e Avvisi » Raccolta rifiuti utenze non domestiche

Raccolta rifiuti utenze non domestiche

di Venerdì, 01 Luglio 2016 - Ultima modifica: Venerdì, 28 Settembre 2018
Immagine decorativa

Ogni utenza non domestica o ditta è dotata di cassonetti personalizzati sia per la raccolta del rifiuto secco che del rifiuto organico.

COME FUNZIONA

La responsabilità nella gestione dei cassonetti (sia del secco che dell’organico), la pulizia ed in particolare la frequenza negli svuotamenti è demandata direttamente all’utente che ne dispone (proprietario del cassonetto), secondo il calendario prestabilito dal Servizio Ambiente della Comunità.

Il cassonetto dovrà essere posizionato aperto in prossimità della pubblica via o comunque bene in vista su piazzali e/o anditi di proprietà adiacenti la strada pubblica accessibili ai mezzi della raccolta.

Di fondamentale importanza è  l’esposizione del cassonetto solamente quando “è pieno”, in quanto il calcolo dei volumi di raccolta avviene secondo il rapporto :  vuoto x pieno = volume di raccolta.

Nella raccolta dell’umido è vietato l’utilizzo di sacchi in plastica nera o simili. Per tale raccolta si raccomanda l’ utlizzo di sacchi “BIODEGRADABILI”.

Qui sotto è possibile scaricare il calendario della raccolta rifiuti porta a porta attivo fino al 18/12/2018.