Ti trovi in:

Home » Aree tematiche » Urbanistica » Commissione paesaggistica di Comunità

Commissione paesaggistica di Comunità

Con la L.P. 04.08.2015 n.15 avente per oggetto ( “Legge Provinciale per il Governo del Territorio”) all’ art. 7 (“Commissione per la pianificazione territoriale e il paesaggio della Comunità”) viene indicato che, presso ciascuna Comunità è istituita una Commissione per la Pianificazione Territoriale e il Paesaggio (CPC), quale organo con funzioni tecnico-consultive e autorizzative.

La CPC è nominata dalla Comunità ed è composta dal Presidente della Comunità o un  Assessore da lui designato, che la presiede, un componente designato dalla Giunta provinciale, scelto fra esperti in materia di pianificazione territoriale e di tutela del paesaggio; un numero di componenti non inferiore a tre e non superiore a cinque, scelti fra esperti in materia di pianificazione territoriale e di tutela del paesaggio, di cui uno può essere scelto tra i dipendenti della comunità. Almeno due dei componenti sono iscritti agli ordini o ai collegi professionali, stabilisce inoltre che le CPC restano in carica per la durata delle assemblee delle Comunità e sono rinnovate entro il termine perentorio di sessanta giorni dalla loro scadenza. Le CPC continuano a esercitare le loro competenze senza alcuna limitazione fino al loro rinnovo.

La Commissione esprime parere obbligatorio ai fini dell’adozione dei piani regolatori e delle relative varianti, rilascia le autorizzazioni in materia di tutela del paesaggio, esprime pareri obbligatori sulla qualità architettonica dei piani attuativi non ricompresi nelle aree di tutela ambientale nonché sulle altre tipologie d’intervento di particolare rilevanza.

Le competenze assegnate alla Commissione, relative alla pianificazione del territorio ed alla trasformazione del paesaggio, sono il segno del diverso modello di azione che la Comunità è chiamata a supportare nell’esercizio delle competenze territoriali.

Con deliberazione del Comitato Esecutivo  della Comunità n. 30 del 04.08.2015 è stata istituita la Commissione per la Pianificazione Territoriale e il Paesaggio della Comunità della Valle di Sole (CPC) di cui all’art. 7 della L.P. 04.08.2015 sono stati nominati i relativi componenti nelle persone di:

  • Il sig. Guido Redolfi, in qualità di Presidente pro tempore della Comunità della Valle di Sole, con funzioni di Presidente della CPC;
  • l’arch. Franco Allocca, in qualità di membro esperto designato dalla Giunta Provinciale con funzioni di Vice Presidente della CPC;
  • l'arch. Nicla Acquilio, in qualità di supplente del membro esperto designato dalla Giunta Provinciale;
  • l'arch. Giovanni Cicolini, in qualità di membro esperto;
  • l’arch. Oscar Piazzi, in qualità di membro esperto;
  • l’arch. Piergiorgio Rossi, in qualità di membro esperto dipendente della Comunità della Valle di Sole;
  • il geom. Cesare Zanella, in qualità di supplente del membro esperto dipendente della Comunità della Valle di Sole
  • segretario ing. Alberto De Vecchi dipendente della Comunità della Valle di Sole.

In questa sezione è possibile scaricare l'estratto, per seduta, dei provvedimenti assunti dalla Commissione per la pianificazione territoriale e il paesaggio. Gli estratti saranno consultabili per cinque anni decorrenti dal 1° gennaio dell'anno successivo alla data di pubblicazione.