Ti trovi in:

Home » Il territorio » Associazioni » Associazioni culturali » Gruppo Hubertus Riserve della Valle di Sole

Menu di navigazione

Il territorio

Gruppo Hubertus Riserve della Valle di Sole

di Martedì, 28 Febbraio 2017
Indirizzo
Gruppo Hubertus Riserve della Valle di Sole Via del Pressenach c/o Palazzetto dello Sport 38020 Mezzana (TN)
Referente
Giampaolo Fedrizzi
Ruolo del referente
Presidente
Scheda

La nostra storia

Il Gruppo Hubertus - Riserve della Val di Sole è un’associazione culturale dei cacciatori solandri attiva dal lontano 1993.

Fondato da un gruppo, prima ristretto e poi numeroso, di cacciatori “di buona vontà“, ha avuto fin dall’inizio l’obbiettivo di promuovere l’etica e la cultura, per costruire più consapevolezza nel rapportarsi all’ambiente naturale, non solo nell’attività venatoria. E, con una concezione davvero innovativa per quegli anni, ha scelto da subito di aprirsi e confrontarsi con la società, per comunicare, ricucire gli strappi e tracciare un nuovo percorso, più condiviso, nella gestione della fauna. Non a caso si cominciò, cosa rivoluzionaria per quegli anni, anche costruendo un rapporto aperto con gli studenti delle scuole elementari, guidati alla conoscenza della fauna selvatica proprio dai cacciatori. Iniziative così ben riuscite, che in diversi casi sono state poi estese a tutta la provincia attraverso progetti promossi dall’Associazione Cacciatori Trentini.

In tutti questi anni, il Gruppo Hubertus è stato protagonista di tanti progetti importanti, anche solidali, come l’ospitalità offerta per alcune estati a moltissimi bambini di Chernobyl soggetti alle conseguenze del disastro nucleare, o la raccolta di fondi per iniziative di solidarietà in tutto il mondo, dall’Abruzzo al Kenia.

Tutte le attività, e sono state davvero numerose, venivano svolte dal Gruppo con grande impegno, efficienza e ottimi risultati, ma senza una formale organizzazione del sodalizio, che sin dall’origine ha fatto affidamento sulla figura carismatica e le energie del suo coordinatore, Gianpaolo Fedrizzi.

Più recentemente, il Gruppo Hubertus, rinvigorito dall’adesione di molti nuovi giovani soci, si è dotato di uno Statuto e dal 2009 è dotato di organi formalmente eletti: il Presidente e un Consiglio Direttivo di 13 membri e 5 revisori dei conti.

Presidente: Fedrizzi Gianpaolo

Vicepresidente: Depetris Emilio

Segretaria: Bresadola Veronica

Consiglieri: Bezzi Walter, Bresadola Giulio, Conta Francesco, Delpero Mattia, Melchiori Alfeo, Pangrazzi Giuseppe, Rossi Giuseppe, Vegher Alfredo, Vincenzi Tullio, Zanon Diego

Revisori dei conti: Andreis Ernesto, Dallagiovanna Renato, Foglio Massimo, Merigo Gianfausto, Zanella Adriano.

Da allora, il Gruppo Hubertus è ripartito con oltre cento soci (cacciatori e simpatizzanti), nuovi stimoli, nuove energie, e una struttura più solida. E prosegue con determinazione nel suo lavoro, progettando e presentando ogni anno nuove interessanti iniziative. Ad oggi, ha organizzato 12 «Rassegne di Gestione» (Mostra Trofei) e 3 edizioni del «Biathlon del Cacciatore». Tutte queste sono proposte che partono dai cacciatori, custodi di tradizioni e sensibilità che hanno radici lontane, ma anche attenti gestori del patrimonio faunistico, un bene di tutta la comunità.

“ Come componenti del Gruppo Hubertus ci occupiamo di cultura venatoria e ci impegnamo per diffondere principi che migliorino i rapporti fra l’uomo e la natura da quasi un ventennio.

Continueremo a farlo: per la caccia, per la fauna e per la splendida natura della nostra Val di Sole.​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​”