Ti trovi in:

Home » La comunità » Comunicazione » Comunicati stampa » Un distretto delle due ruote

Menu di navigazione

La comunità

Un distretto delle due ruote

di Mercoledì, 06 Luglio 2016

La Valle di Sole ha confermato in più occasioni la propria vocazione ad ospitare eventi sportivi di grande impatto, manifestazioni capaci di portare lontano l'immagine del nostro territorio e delle sue bellezze paesaggistiche.

Il successo raccolto in particolare dalle competizioni internazionali di mountaine bike, ha convinto la Comunità di valle ad attivarsi per realizzare nuovi percorsi e creare un vero e proprio distretto delle due ruote, individuando le prospettive di sviluppo dei tratti ciclabili e ciclo pedonali del territorio.

“Nel corso degli ultimi anni -sottolinea il presidente di Comunità Alessio Migazzi- gli enti territoriali hanno proposto una serie di interventi, utili completare l'offerta di piste esistenti. Forti anche dell'esperienza maturata in occasione dei campionati del Mondo di MTB del 2008 e delle Coppe del Mondo organizzate a seguire, hanno localizzato i tratti che devono essere maggiormente valorizzati. L'azione è finalizzata ad integrare la promozione di eventi con la creazione di una nuova e competitiva offerta di infrastrutture sportive. L'intenzione è quella di sviluppare la Ciclabile dei Castelli, grazie alla realizzazione di una rete di itinerari in Valle di Sole e ad un collegamento con la Valle di Non.”

 

I tratti attualmente allo studio sono i seguenti:

Il tratto Cis – Rabbi

La proposta progettuale prevede la realizzazione di una pista ciclopedonale che si snoda principalmente in zone extraurbane con attraversamento di alcuni paesi, e si suddivide in due parti tratto Cis – Magras- Malè e tratto Magras – Rabbi.

L’intervento ha come scopo il completamento dell’esistente rete ciclabile della Val di Sole, il collegamento con altre piste esistenti in modo da rendere il territorio il più possibile usufruibile. La proposta progettuale prevede la realizzazione di tratti ex-novo, il recupero di relitti stradali dismessi, o di stradine di campagna avente caratteristiche tecniche larghezza e pendenza che si presti all’utilizzo ciclo-turistico e rispecchiano la peculiarità dei luoghi. L'itinerario valorizza gli elementi artistico/architettonici del territorio, oltre ad essere uno strumento per promuovere forme alternative di integrazione al reddito.

L’intervento dovrà avere carattere di sovracomunalità interessando i territori comunali di cinque Amministrazioni.

“Il progetto -commenta Migazzi- è interessante perché collega il Mezzalone e la Val di Non con un nuovo percorso che porta in Val di Rabbi, consente di arrivare a Malé e si raccorda l’esistente “Pista ciclabile della Val di Sole”, raggiungibile anche partendo da Cis percorrendo la S.P. 57 . Seguendo il torrente Rabbies sarà possibile, utilizzando in gran parte strade e stradine esistenti, arrivare sino a Rabbi Fonti e ammirare le bellezze del Parco Nazionale dello Stelvio”

 
La Pista ciclopedonale Ossana - Tonale

L’opera prevista interessa principalmente il territorio del comune di Vermiglio, che lo attraversa completamente e parte del comune di Ossana.
Si tratta del completamento della rete di piste ciclabili esistenti in alta Valle di Sole e che attualmente termina in corrispondenza del campeggio di Ossana.
Obiettivo principale dell'intervento è la realizzazione di un collegamento, Ossana – Vermiglio - Passo del Tonale - Lombardia con caratteristiche tecniche (larghezza e pendenza) che si presti all’utilizzo ciclo-turistico degli utenti e che sia di completamento alla rete di piste ciclopedonali esistenti in valle.
La partenza è prevista a Ossana vicino al castello e l’arrivo è previsto al Monumento ai Caduti del Passo del Tonale, al confine con la Lombardia. In corrispondenza dell’abitato di Vermiglio vengono previsti due collegamenti: uno nella zona est del paese verso la frazione di Cortina e uno ad ovest nella zona dei laghetti.
La parte di progetto riguardante il primo tratto Ossana - Vermiglio è più approfondita perché di quella zona è stato eseguito il rilievo strumentale.

Cerca