Ti trovi in:

Home » La comunità » Innovazione » Protocolli d'intesa sulla finanza locale

Protocolli d'intesa sulla finanza locale

Il protocollo d'Intesa sulla Finanza locale si inserisce in un contesto normativo che vede la Provincia Autonoma di Trento ed il Consiglio delle Autonomie Locali stabilire d'intesa le misure da adottarsi sulla finanza locale per Comuni e Comunità.

In particolare:

  • Visto l’articolo 81 dello Statuto di Autonomia, come modificato dall’art. 8 della Legge 30 novembre 1989, n. 386, nonché l’articolo 18 del Decreto Legislativo 16 marzo 1992, n° 268 concernenti la disciplina dei rapporti tra Provincia e Comuni in materia di finanza locale;
  • Vista la Legge Provinciale 15 giugno 2005, n. 7 recante “Istituzione e disciplina del Consiglio delle Autonomie locali;
  • Vista la Legge Provinciale 16 giugno 2006, n. 3 recante “Norme in materia di governo dell’autonomia del Trentino”;
  • Visto l’art. 4 del regolamento interno di organizzazione e di funzionamento della Conferenza permanente Provincia e Autonomie locali, approvato con deliberazione della Giunta provinciale n. 470 del 09.03.2007, che demanda la definizione delle intese in materia di finanza locale prodromiche agli accordi previsti dall’art. 81 dello Statuto speciale di autonomia, alla Conferenza permanente;
  • Vista l’autorizzazione della Giunta provinciale alla sottoscrizione dell’intesa in seno alla Conferenza permanente;

Allegati