Menu di navigazione

Aree tematiche

Servizio di mensa

Immagine decorativa

Criteri di istituzione e di utilizzo del servizio

Il servizio di mensa scolastica disposto dall’art 72 lettera a della LP 5/2006 è  disciplinato nel dettaglio dall’articolo 4 del Regolamento attuativo emanato con Decreto del Presidente della Provincia 5 novembre 2007, n. 24.104/Leg; in particolare il medesimo è assicurato in via prioritaria, agli studenti che frequentano attività didattiche pomeridiane curricolari obbligatorie del percorso scolastico o formativo frequentato, rispettivamente, per la scuola primaria, per la scuola secondaria e per la formazione professionale.

  1. Il servizio di mensa è gestito tramite appalto o convenzione, con enti, e privati che siano in grado di assicurare il buon funzionamento del servizio sotto il profilo educativo, igienico e dietetico.
  2. Il servizio di mensa è attivato in alternativa al doppio trasporto.
  3. La Comunità valuta l’istituzione di nuove mense tenendo conto della consistenza effettiva dell’utenza, dell’organizzazione strutturale delle istituzioni scolastiche e formative di riferimento e di eventuali modifiche del quadro provinciale dell’offerta scolastica e formativa.

     

Tramite il portale dei genitori è possibile controllare la situazione aggiornata del credito residuo,  pasti consumati, saldo del conto pasti, dichiarazione annuale detrazione imposta sui redditi, etc.

Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?