Ti trovi in:

Home » La comunità » Innovazione » Comunicati stampa » Nuovi percorsi ciclo-pedonali

Nuovi percorsi ciclo-pedonali

di Mercoledì, 06 Luglio 2016

Il Gruppo di Azione Locale (GAL) nel 2009 ha avviato un progetto di riqualificazione della rete sentieristica di valle, con l’obiettivo di arricchire l’offerta turistica locale attraverso iniziative capaci di valorizzare le risorse naturalistico/ambientali.

La proposta è articolata in diverse attività ed, in particolare, prevede per l’escursionista la possibilità di studiare il percorso a tavolino, grazie alla realizzazione di una mappa interattiva scaricabile da alcuni siti internet. La rappresentazione grafica degli itinerari indica pendenze, dislivelli, tempi di percorrenza, aree di sosta e i punti di interesse etnografico/storico/artistico. L’idea è sostenuta con forza dai Comuni solandri e dalla Comunità di valle che curerà l’istruttoria relativa alla progettazione esecutiva del complesso programma di interventi necessario a rivisitare la fitta rete sentieri che caratterizza il territorio. Per gli appassionati della due ruote e delle passeggiate in mezzo alla natura sarà possibile conoscere le particolarità del percorso, utilizzando un computer, un tablet o uno smartphone.

«A giugno – spiega Michele Bontempelli assessore di Comunità alla mobilità- chiederemo l’ammissione a finanziamento degli interventi nell’ambito del Progetto Leader. Avvertiamo la necessità di rispondere in modo adeguato alle esigenze del turista, e abbiamo scelto di utilizzare gli strumenti tecnologici a nostra disposizione per valorizzare le località del territorio. La sistemazione dei sentieri unita alle potenzialità dell’applicazione informatica, riqualificherà, in chiave moderna, le attività proposte a quanti scelgono di trascorrere una vacanza in Valle di Sole.»

L’opera riveste una notevole importanza per il territorio perché va a migliorare ed ampliare l’offerta turistica globale, grazie aI tracciati ciclo/pedonali che si svilupperanno quasi completamente sulla viabilità rurale esistente. Il progetto completa il ventaglio di attività proposte ai turisti, valorizzando gli elementi e le caratteristiche dell’ambiente, puntando molto sul fiume Noce, e contribuisce anche allo sviluppo di una possibile forma complementare di reddito locale.

Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?